Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
ven 21 giu. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Emma Bonino commissario UE
Agenzia Ansa - 25 aprile 1995
EUROPARLAMENTO, CHIESTO EUROCOMMISSARIO DIRITTI UMANI

25 aprile 1995

________

SOMMARIO. L'europarlamentare pds italiano Renzo Imbeni chiede una profonda modifica strutturale nella politica degli aiuti umanitari e diritti civili dell'Ue.

ANSA bruxelles - un portafoglio unico aiuto umanitario e diritti umani nel 'governo' dell'ue, l'applicazione della 'condizionalità democratica' a tutti gli accordi con i paesi terzi, l'inclusione dei diritti umani quale politica comune dell'ue nel quadro della revisione del trattato di maastricht: lo ha proposto oggi il relatore sui diritti umani dell'europarlamento, il pds renzo imbeni.

in un progetto di risoluzione presentato oggi in apertura della plenaria di bruxelles, e che gli eurodeputati voteranno domani, imbeni chiede in particolare che la commissione europea "modifichi con ogni possibile urgenza la propria sfera di competenze" attribuendo ad un 'commissario unico' la definizione di una "politica coerente dei diritti umani e degli aiuti umanitari". nell'attuale esecutivo comunitario l'aiuto umanitario è di competenza della commissaria italiana emma bonino mentre i diritti umani rientrano nelle competenze dei cinque euro-ministri responsabili delle politiche estere.

parlando con i giornalisti imbeni ha affermato che l'europa, mentre celebra il cinquantesimo anniversario della liberazione dei campi di sterminio, deve essere coerente con i principi di umanesimo e di tolleranza alla base dell'integrazione comunitaria rafforzando il rispetto dei diritti umani "nelle sue politiche interne e con i paesi terzi".

 
Argomenti correlati:
commissione ue
imbeni renzo
diritti umani
pds
ansa
stampa questo documento invia questa pagina per mail