Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
dom 21 apr. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio PE
Parlamento Europeo - 10 ottobre 1991
Prigionieri politici in Vietnam

Il Parlamento europeo,

insistendo sulla necessità che la Dichiarazione universale sui diritti dell'uomo delle Nazioni Unite sia rispettata in tutto il mondo,

esprimendo estrema preoccupazione per il fatto che Ung So è detenuto nella prigione di Chi Hoa (cella 28 F) a Ho Chi Minh City, dopo essere stato arrestato il 12 settembre 1984 per essersi "opposto al governo" e in quanto amico intimo di Huyn Vinh Nhon, il cui cugino era sospettato di essere una spia cinese,

considerando che nei prossimi giorni le autorità vietnamite processeranno a porte chiuse la romanziera DUONG THU HUONG, arrestata ad Hanoi il 14 aprile 1991 con l'imputazione di "aver raccolto e spedito all'estero documenti nocivi alla sicurezza dello Stato" e che, secondo il Codice Penale, tale imputazione potrebbe comportare una pena da 10 a 20 anni di reclusione o addirittura l'ergastolo o la pena capitale,

considerando che lo scrittore DOAN QUOC SY, arrestato nel 1984, e il poeta NGUYEN CHI THIEN, arrestato nel 1979, sono ancora detenuti in campi di rieducazione nonostante siano prigionieri d'opinione,

protesta energicamente contro tali violazioni dei diritti dell'uomo;

chiede il rilascio immediato e incondizionato di UNG SO, DOAN QUOC SY, DUONG THU HUONG, NGUYEN CHI THIEN e di tutti i detenuti in Vietnam per motivi di coscienza;

chiede che il governo vietnamita rilasci tutti i prigionieri detenuti da lungo tempo qualora non abbiano la possibilità di essere giudicati da un tribunale corretto e non possano rivolgersi a un avvocato;

incarica il suo Presidente di trasmettere le presente risoluzione alla Commissione, alla Cooperazione politica europea e al governo vietnamita.

 
Argomenti correlati:
prigionieri politici
stampa questo documento invia questa pagina per mail