Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
dom 21 lug. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio PE
Parlamento Europeo - 29 ottobre 1992
Cernobyl - La rimessa in funzione del reattore

RISOLUZIONE (B3-1465/92)

Il Parlamento europeo,

A. considerata la notizia in merito alla rimessa in funzione del reattore n. 3 dell'impianto di Cernobyl,

B. considerato che i reattori del tipo RBMK localizzati a Cernobyl non forniscono le minime garanzie di sicurezza previste nell'ambito comunitario,

C. considerato che tali reattori non sono ritenuti migliorabili in termini di garanzie di sicurezza da parte della stessa task-force dell'AIEA,

D. considerato che i reattori di Cernobyl possono solo fornire garanzie di sicurezza in seguito al loro shut-down,

E. considerato che tali reattori debbono essere posti fuori servizio a partire dal 1993,

F. considerato che l'Ucraina giustifica la necessità dell'utilizzazione del reattore con l'obbligo di adempiere il contratto di fornitura,

1. chiede l'immediata chiusura del reattore;

2. incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione alla Commissione, al Consiglio e al governo dell'Ucraina.

 
Argomenti correlati:
risoluzione
centrale nucleare
sicurezza
sicurezza sociale
stampa questo documento invia questa pagina per mail