Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
sab 22 giu. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Sinistra Radicale - 30 novembre 1961
Campagna di iscrizioni lanciata dalla Sinistra Radicale
Obiettivo: cinquecento nuovi radicali

SOMMARIO: Corsivo apparso in un riquadro del Supplemento al n.2 di "Sinistra Radicale" (vedi la scheda su "Sinistra Radicale", a.b., nel testo n. 3669), contenente l'articolo "Niente austerità, poco mezzogiorno", di G.Rendi. Non firmato. Le elezioni amministrative di cui si parla avevano fatto registrare (cfr. articolo di M.Gardi sul n. 1 di Sin. Radicale) le "preferenze date ai candidati radicali nelle liste socialiste". (La campagna non raggiunse l'obiettivo dei cinquecento nuovi iscritti, ma ebbe importanza nel rafforzamento della corrente di sinistra)

(SINISTRA RADICALE, ANNO I, N.2, NOVEMBRE 1961)

"Si sono svolte recentemente in alcune città le elezioni amministrative locali; a questa nuova prova il partito radicale non è riuscito a fornire una dimostrazione di autonomo sviluppo: un'altra scadenza, cioè, è stata perduta. Nello sfondo, vi sono problemi di autonomia e di iniziativa che attendono qualcosa di più che promesse.

Solo un rapido cambiamento della situazione del partito può evitare una abdicazione totale dei nostri impegni, e ci auguriamo che tale cambiamento abbia luogo al più presto e che il partito riassuma l'iniziativa che gli compete.

Un punto importante per migliorare la situazione, al momento attuale, è di impostare una seria campagna di iscrizioni per l'anno 1962. La sinistra radicale ritiene di poter contribuire a questa campagna, con una autonoma iniziativa che miri all'obiettivo di cinquecento nuove iscrizioni. Cinquecento nuovi iscritti equivalgono - secondo i nostri calcoli ad eccezion fatta per i dimissionari del 1960 - ad un incremento del 15% circa degli effettivi del P.R.

Preghiamo tutti gli amici che sentano il dovere di rispondere a questo appello di volerci comunicare la loro adesione e gli eventuali successi riportati nei loro nuclei e sezioni. Tutti coloro che presenteranno nuove iscrizioni, e tutti i nuovi soci per il 1962, riceveranno il bollettino "Sinistra Radicale" e tutte le iniziative editoriali della corrente, ivi compresi i primi tre numeri della rivista che la corrente comincerà a pubblicare a partire dalla prossima primavera.

Ci auguriamo che l'iniziativa possa apportare un efficace contributo allo sforzo organizzativo necessario per dare capacità di iniziativa al partito".

 
Argomenti correlati:
autofinanziamento
stampa questo documento invia questa pagina per mail