Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 21 mag. 2019
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
MLD - 9 febbraio 1975
ABORTIRE IN INGHILTERRA E' LEGALE
Documento dell'MLD - Movimento di Liberazione della Donna

SOMMARIO: Il testo di un volantino diffuso dal Movimento di Liberazione della Donna (federato al Pr) con il quale si spiega nel dettaglio come abortire legalmente in Inghilterra.

(CICLOSTILATO - 9 febbraio 1975)

Questo documento è basato sull'esperienza diretta di donne che hanno avuto un'esperienza di aborto a Londra.

A Londra l'aborto è legale e si può effettuare senza limiti di età ed in perfette condizioni di sicurezza, con anestesia totale. Andare a Londra è molto semplice, basta:

1) Avere un Passaporto in ordine o una carta d'identità su cui NON sia scritto "non valido per l'espatrio".

2) Essere entro la ventiduesima settimana di gravidanza, contando i giorni dall'inizio dell'ultima mestruazione.

3) Andare in una qualsiasi agenzia di viaggi e chiedere possibilmente un volo IT (inclusive tour) la cui tariffa comprende a) il biglietto andata/ritorno b) tre notti in albergo c) prima colazione. Attualmente il viaggio IT Roma-Londra costa circa Lire 86.000 con partenza Venerdì e ritorno Domenica, Lire 59.000 con partenza Domenica e ritorno Giovedì, lire 65.000 con partenza Giovedì e ritorno domenica. Bisogna prendere un volo che parta la mattina presto, entro le 9,30.

4) Telefonare alla clinica: London Private Nursing Home, 31/32 Lanham Street. La Clinica è a poca distanza da Oxford Circus (centro di Londra). Il numero è 6378271 e il prefisso, usando la teleselezione, è 00441. Si può parlare italiano. Si chiede della Sig.na Edwig, che vi prenoterà il posto in clinica, avvertendola dell'ora del vostro arrivo e del numero del vostro volo.

5) Cambiare le Lire italiane necessarie, alla sede centrale di qualsiasi Banca; in ogni caso è sempre possibile cambiare a Londra, a un cambio un pò più sfavorevole.

Arrivate a Londra, all'aeroporto troverete il pullman dell'Albergo che vi porterà a destinazione. Dall'Albergo telefonate alla Clinica. Manderanno un Taxi che vi porterà là, dove conoscerete l'assistente sociale, femminista, che vi spiegherà tutto, in italiano, sull'intervento. Ascolterà ogni vostra remora e paura, vi aiuterà a compilare la vostra scheda medica, si adopererà in ogni modo perchè possiate subire l'intervento coscienti e serene. Per la legge inglese è necessario passare una notte in Inghilterra prima di aver diritto a questo servizio.

Da mezzanotte in poi non si deve nè mangiare nè bere per via dell'anestesia. L'indomani alle 8 un Taxi passerà per portarvi in Clinica. L'intervento verrà quindi eseguito da medici molto preparati ed in strutture che danno ogni possibile garanzia. In ogni momento sentirete una grande solidarietà e gentilezza. Dormirete la notte dell'intervento in Clinica costantemente sotto controllo. La mattina dopo sarete dimesse; anche se vi sentirete perfettamente bene vi si consiglia di non strapazzarvi troppo in gite per Londra. Il solito pullmann dell'albergo vi porterà da questo all'aeroporto per il volo di ritorno.

Fino alle dieci settimane l'aborto avviene col metodo Karman per aspirazione da 10 a 14 settimane all'aspirazione segue un leggerissimo raschiamento; da 14 a 18 viene eseguito un raschiamento. Da 18 a 22 si effettua l'aborto per parto indotto tramite una iniezione di una soluzione di urea e prostaglandine. In tutti i casi l'anestesia è completa.

L'intervento fino alle 14 settimane costa 60 sterline, cioè circa 90.000 Lire. Da 14 a 18 settimane costa 100 sterline, cioè 255.000 lire.

In quest'ultimo caso, attenzione, si passano due notti in clinica e quindi serve il volo Giovedì-Domenica o Domenica-Giovedì. Tutti i prezzi includono i trasporti dall'Albergo alla Clinica.

AL VOSTRO RITORNO ANDATE:

a) per socializzare la vostra esperienza, parlare con altre donne, capire perchè e come è potuto avvenire che il vostro contraccettivo ha fallito e siete rimaste incinte: per prendere coscienza di quello che è l'aborto per noi donne; per spiegare alle altre donne come è avvenuto l'intervento, per chiedere con noi L'ABORTO LIBERO E GRATUITO: al MLD Movimento di Liberazione della Donna, Via di Torre Argentina 18 Tel. 6541732 o 6543371, o ad un gruppo femminista della vostra città.

b) per controllare il vostro stato di salute dopo l'aborto: dal vostro ginecologo di fiducia (se non ne conoscete andate in un certo AED o AIED) al quale presenterete la vostra scheda di dimissione dalla Clinica sulla quale è descritto esattamente il tipo di intervento subìto.

c) per non dover più abortire, per usare un nuovo contraccettivo sicuro, che non vi dia fastidio: ai centri AED o AIED.

Gli indirizzi dei gruppi femministi e dei centri AED e AIED si possono trovare sulla RIVISTA mensile EFFE.

MLD - 9 Febbraio 1975, Roma, ciclinprop. Via Torre Argentina 18.

 
Argomenti correlati:
aborto
stampa questo documento invia questa pagina per mail