Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 24 lug. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Notizie Radicali - 25 aprile 1976
TERRORISMO: SI CHIAMA CAG (CENTRO ANTIGUERRIGLIA) ED E' NASCOSTO NEI PRESSI DI ALGHERO. NELLA BASE VENGONO ADDESTRATI NUCLEI DI PARACADUTISMO E SABOTATORI. OGNUNO DEI TRE RAMI DELLE FF.AA HA UN UFFICIALE CHE PRESIEDE ALLA SCELTA DEGLI UOMINI. L'AEREONAUTICA E' RAPPRESENTATA DAL TENENTE COLONNELLO MILANI.

SOMMARIO: Nei pressi di Alghero, in una base militare riservata, il CAG, si addestrano militari e civili per azioni di antiguerriglia. "I nuclei addestrati nella base vengono smistati in tutto il territorio nazionale". (n.d.r. Solo nel 1990 si saprà che il CAG - Centro Addestramento Guastatori di Alghero - è la base operativa dell'organizzazione militare Clandestina "Gladio" costituita sulla base di un accordo segreto tra SIFAR e CIA del 28 novembre 1956)

(Notizie Radicali, 25 aprile 1976)

Roma, 25 aprile 1976 - N.R - Si chiama CAG (Centro Antiguerriglia) ed è nascosto nei pressi di Alghero. Nella base, gestita da pochi elementi stabili (CC ed esercito) e fidatissimi, vengono addestrati periodicamente nuclei di paracadutisti, di incursori di marina, di sabotatori dell'esercito e di paracadutisti dell'Aereonautica.

Ognuno dei tre rami delle FF.AA ha un'ufficiale che presiede alla scelta degli uomini da inviare in missione al CAG. La selezione è fatta in base a criteri "politici". Per l'Aereonautica l'uomo che presiede all'invio di paracadutisti dell'arma alla base CAG, è il tenente colonnello Enrico Milani, ex repubblichino, inquadrato nel RUS (Raggruppamento Unità Speciali) di Forte Braschi.

Sembra che Milani, stranamente, sia ancora in servizio attivo, nonostante abbia superato da diversi anni il limte di età.

Il tenente colonnello Milani è lo stesso che negli anni '72-'73, sostenuto dal suo capo di Stato Maggiore che all'epoca era Duilio Fanali, tentò di dar vita al "battaglione di formazione", una sorta di corpo speciale dell'Aereonautica, composto da paracadutisti e sabotatori altamente addestrati, che avrebbe avuto il compito di sorveglianza degli aeroporti. In gergo erano chiamati "pretoriani". Fallito questo tentativo, Milani è passato ad occuparsi del CAG.

Prima di Milani che si occupava dei paracadutisti aereonautici e dello stesso "battaglione di formazione", era il colonnello De Angelis ( oggi in pensione ). Il figlio del De Angelis, molto amico di Saccucci e membro dell'Associazioni Paracadutisti d'Italia, venne arrestato insieme allo stesso Saccucci in occasione del fallito tentativo di golpe Borghese.

I nuclei addestrati nella base vengono smistati in tutto il territorio nazionale. Dispongono di un potenziale bellico molto superiore a qualsiasi altro reperto dell'esercito.

Nel CAG si addestrano a volte anche civili dell'Associazione Paracadutisti d'Italia.

 
Argomenti correlati:
gladio
servizi segreti
rus
cia
stampa questo documento invia questa pagina per mail