Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
gio 18 lug. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Sciascia Leonardo, Aglietta Adelaide, Ajello Aldo, Baldelli Pio, Boato Marco, Bonino Emma, Cicciomessere Roberto, Crivellini Marcello, De Cataldo Franco, Faccio Adele, Galli Maria Luisa, Melega Gianluigi, Mellini Mauro, Pannella Marco, Pinto Domenico, Roccella Franco, Teodori Massimo, Tessari Alessandro - 1 aprile 1980
Interrogazione sulla morte dell'allievo sottufficiale Giovanni Bonaccorso

SOMMARIO: Per accertare le circostanze della morte, avvenuta a seguito di una operazione, dell'allievo sottufficiale in questione.

(Atti Parlamentari - Camera dei Deputati - VIII LEGISLATURA - DISCUSSIONI - SEDUTA DEL 1 APRILE 1980)

SCIASCIA, AGLIETTA MARIA ADELAIDE, AJELLO, BALDELLI, BOATO, BONINO EMMA, CICCIOMESSERE, CRIVELLINI, DE CATALDO, FACCIO ADELE, GALLI MARIA LUISA, MELEGA, MELLINI, PANNELLA, PINTO, ROCCELLA, TEODORI E TESSARI ALESSANDRO. - "Ai Ministri della difesa e della sanità". - Per sapere se risponde a verità quanto accaduto al diciannovenne allievo suttufficiale Giovanni Bonaccorso deceduto, a quanto sostiene il padre, a seguito di insufficiente assistenza e di errori di intervento, da parte dei sanitari dell'ospedale militare Celio di Roma.

Gli interroganti chiedono in particolare se i Ministri siano a conoscenza che il giovane deceduto sia stato in un primo tempo curato sulla base di una diagnosi errata e successivamente sottoposto a intervento operatorio a seguito del quale è stato necessario il ricorso ad altro intervento avendo, nel precedente, riportato una perforazione dell'intestino.

Gli interroganti chiedono ancora di sapere se risponde a verità che le autorità sanitarie militari abbiano sempre opposto un reciso rifiuto alle ripetute richieste del padre della giovane vittima di assumere direttamente la responsabilità della cura del figlio, in considerazione delle condizioni gravissime conseguenti alle cure ospedaliere militari.

(3-01629)

 
Argomenti correlati:
camera dei deputati
incidente
stampa questo documento invia questa pagina per mail