Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 27 feb. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Sciascia Leonardo - 23 febbraio 1982
PANNELLA-ALMIRANTE: "LA FORZA DELLA DEMOCRAZIA STA NEL CONVINCERE", PER QUESTO "IO SONO PERFETTAMENTE D'ACCORDO CON LUI". L'INTERVENTO DEL DEPUTATO RADICALE LEONARDO SCIASCIA A MIXER.
di Leonardo Sciascia

SOMMARIO: Lo scandalo per l'intervento di Pannella al Congresso del MSI "non ha ragione d'essere". E' proprio della democrazia il "convincere", e Pannella ha fatto una operazione in tal senso. E' importante cercare di penetrare in un partito come l'MSI, che è una specie di "monade chiusa". Pannella ha fatto come Togliatti con l'"Uomo Qualunque": la fine dell'Uomo Qualunque cominciò dall'"abbraccio" di Togliatti a Giannini.

(NOTIZIE RADICALI, 23 febbraio 1982)

Roma, 23 febbraio '82 - N.R. - Su "Mixer" trasmesso ieri sera dalla Rete 2 della Rai-Tv, il deputato radicale Leonardo Sciascia, in merito all'intervento di Marco Pannella al Congresso del Movimento Sociale Italiano, rilasciava la seguente dichiarazione:

"Il fatto che io mi trovi a fare il deputato del gruppo radicale, spero non dia l'impressione che io, in quello che sto per dire, sia l'avvocato di fiducia o d'ufficio di Marco Pannella. Ma trovo che tutto questo scandalo per il suo intervento al Congresso del Movimento Sociale Italiano non ha ragione d'essere. Le cose che ha detto al Congresso Pannella le dice da sempre, ed io sono perfettamente d'accordo con lui. La forza della democrazia sta nella capacità di convincere, ecco. Mentre un partito come quello che fu fascista, e purtroppo non solo quello, consiste nel voler vincere, la forza della democrazia sta appunto nel convincere. Ed io credo che Pannella abbia fatto un'operazione di questo genere, andando al Congresso dell'MSI e parlando.

Bisogna anche considerare che un partito che si dice erede del fascismo è una specie di monade chiusa. E da questo essere monade trae una certa forza. Ecco: tanto per fare un esempio, quando nella storia del fascismo ci si imbatte in una canzone di questo tipo: "Le donne non ci vogliono più bene, perché portiamo la camicia nera", in un Paese gallista come l'Italia questo è un fatto incredibile. Allora il penetrare dentro questa monade diventa un'operazione abbastanza importante e non va dimenticato che l'"Uomo Qualunque" è stato distrutto, se non ricordo male, dall'intervento di Togliatti ad un Congresso e dall'abbraccio che ha scambiato con Giannini. Da quel momento l'Uomo Qualunque cominciò il suo declino. Quindi non bisogna né vituperare né condannare l'operazione svolta da Pannella, che io ritengo sia fatto proprio nel suo senso vero proprio e radicale "dell'andare alla radicale", cioè della democrazia".

 
Argomenti correlati:
almirante giorgio
congresso
stampa questo documento invia questa pagina per mail