Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
lun 15 apr. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Pannella Marco - 15 luglio 1982
LE DICHIARAZIONI DI CRAXI SONO INDECOROSE. RISPONDERO' ALLE 17.30 MA NON POSSONO TACERE NEMMENO LE ALTRE FORZE POLITICHE AL DICKTAT INDECENTE DI UN FRUSTRATO. DICHIARAZIONE DI MARCO PANNELLA

SOMMARIO: Comunicato stampa di protesta contro le indecorose "dichiarazioni" con cui il segretario del PSI, Bettino Craxi, sembra aver dato un "ordine di affossamento della legge dei Sindaci" sulla fame nel mondo. Si dichiara certo che né il governo né gli altri partiti vorranno cedere a questa prevaricazione di chi vuole solo affermare "la sua immagine di potente".

------------------------

(COMUNICATO STAMPA, 15 luglio 1982)

Le dichiarazioni del Segretario del Psi sono semplicemente indecorose, politicamente insignificanti come qualsiasi eccesso maramaldesco e irresponsabile.

Risponderò a questa sorta di ordine di affossamento della legge dei Sindaci, all'insulto loro rivolto di fare proposte che nascondono "una demagogica mistificazione", in una conferenza stampa, fra breve, alle 17,30.

Per ora mi limito a dichiararmi certo che né il Governo, né il PCI, né il PSDI - che hanno richiesto che il Parlamento approvi questa legge in questi giorni o ore e che hanno ufficialmente proclamato il loro pieno accordo con la proposta dei sindaci - né la DC - che certo non può aver ignorato la proposta di mediazione del Presidente Andreotti - vogliano cedere al manifesto tentativo di chi - ormai frustrato nei suoi tentativi di frenetico protagonismo - vuole affermare dinanzi all'opinione pubblica la sua immagine di potente, a spese della vita di milioni di uomini e della politica del nostro paese.

Marco Pannella"

 
Argomenti correlati:
fame e sottosviluppo
pci
dc
stampa questo documento invia questa pagina per mail