Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
gio 23 mag. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Irdisp - 1 marzo 1984
La Marina militare italiana (4) - Quello che i russi già sanno e gli italiani non devono sapere

SOMMARIO: La completa analisi della consistenza, della composizione, della distribuzione e delle dottrine operative della marina militare italiana.

(Irdisp, MARZO 1984)

LA MARINA MILITARE

La parte riguardante la Marina Militare di questo aggiornamento è stata rivista per dare una più esatta presentazione della struttura sia operativa che territoriale della Marina stessa.

Ovviamente per quanto riguarda la componente operativa, per la Marina molto di più che per le altre forze armate, vale l'avvertenza che si tratta di indicazioni che possono mutare molto rapidamente per la natura stessa del mezzo navale e per la sua mobilità intrinseca. Nell'ultimo anno la Squadra Navale ha subito un processo di rapido ringiovanimento, con l'entrata in servizio delle prime quattro Maestrale, dei Sauro della 2a serie, dei nuovi aliscafi, la modernizzazione del Vittorio Veneto che adesso è dotato di una significativa capacità antinave grazie all'adozione dei missili Tiseo e di sette dragamine convertiti in cacciamine. E' pure imminente l'entrata in servizio del Lerici, il primo dei quattro cacciamine in vetroresina ordinati nell'ambito della Legge Navale.

Sono state radiate le le fregate Bergamini e Cigno e posto in disarmo per essere radiato il cacciatorpediniere Indomito. Radiate anche le due motocannoniere Lampo e Baleno e alcuni dragamine. Sul piano delle nuove costruzioni, mentre è in via di completamento la classe Maestrale e la classe Sparviero, all'inizio del 1985 entrerà in servizio il Garibaldi, mentre sono già state ordinate 4 nuove corvette da 1.200 tonnellate, 2 sommergibili Sauro della 3a serie, notevolmente migliorata rispetto alle due precedenti, ed è stato avviato l'appalto-concorso per la prima delle navi anfibie da 5.200 tonnellate. Una seconda, identica, sarà realizzata con i fondi destinati alla protezione civile.

E' previsto che entro il 1984 vengano ordinati anche i due caccia cosiddetti "Super Audace".

L'ORGANIZZAZIONE OPERATIVA DELLA MARINA MILITARE ITALIANA

Comando in Capo della Squadra Navale Roma

(CINCNAV)

I DIVISIONE NAVALE LA SPEZIA

1 Gruppo Navale d'Altura La Spezia

Andrea Doria (Nave Ammiraglia 1 DIVNAV)

Audace

Ardito

Alpino

Carabiniere

7 Squadriglia Fregate

Maestrale

Grecale

Libeccio

Scirocco

Centauro

Vesuvio

2 DIVISIONE NAVALE TARANTO

2 Gruppo Navale d'Altura Taranto

Vittorio Veneto (Nave Ammiraglia 2 DIVNAV

e sede CINCNAV)

Caio Duilio

Impavido

Intrepido

5 Squadriglia Fregate

Lupo

Orsa

Perseo

Saggittario

Stromboli

3 DIVISIONE NAVALE BRINDISI

Comando Flotta Aliscafi Brindisi

e Motocannoniere (COMOS)

Squadriglia Aliscafi (COMSQUALI)

Sparviero

Nibbio

Falcone

Astore

Grifone

Gheppio

Sezione Motocannoniere

Freccia

Saetta

Supporto Logistico

Supporto Logistico Mobile (SLM)1

SLM2

SLM3

SLM4

Gruppo Navi da Sbarco Brindisi

Grado

Caorle (Nave Ammiraglia 3 DIVNAV)

Gruppi Mezzi da Sbarco Brindisi

Battaglione San Marco Brindisi

4 DIVISIONE NAVALE TARANTO

Fasan Augusta

Margottini Augusta

1 Squadriglia Corvette Augusta

De Cristofaro

Grosso

Visentini

Todaro

2 Squadriglia Corvette Augusta

Aquila

Albatros

Alcione

Airone

COMANDO SOMMERGIBILI (COMSOM) Taranto

1 Gruppo Sommergibili Taranto

Sauro

Cossato

Da Vinci

Marconi

Piomarta

Romei

2 Gruppo Sommergibili Augusta

Bagnolini

Toti

Dandolo

Mocenigo

COMANDO SUBAQUEI E INCURSORI Varignano

Raggruppamento Subaquei e Incursori Varignano

MS 441

MS 443

Cavezzale

LE UNITA'ELICOTTERI DELLA MARINA

Sono distibuite in tre Stazioni Elicotteri (MARISTAELI) a:

Catania-Fontanarossa

2 Gruppo Elicotteri su AB-204AS e AB-212AS

3 Gruppo Elicotteri su SH-3D

Grottaglie

4 Gruppo Elicotteri su AB-212AS

Sarzana-Luni

1 Gruppo Elicotteri su SH-3D

5 Gruppo Elicotteri su AB-212AS

DIPARTIMENTO MILITARE MARITTIMO

DELL'ALTO TIRRENO LA SPEZIA

4 Gruppo Dragamine La Spezia

54 Squadriglia MSC

Castagno

Larice

55 Squadriglia MSC

Platano

Frassino

Gelso

57 Squadriglia MSC

Agave

Loto

Edera

Sandalo

Cedro

74 Squadriglia MSI

Aragosta

Mitilo

Polipo

Porpora

Astice

COMANDO MILITARE MARITTIMO AUTONOMO

DELLA SICILIA MESSINA

2 Gruppo Dragamine Messina

53 Squadriglia MSC

Gelsomino

Giaggiolo

Vischio

Timo

61 Squadriglia MSO

Salmone

Sgombro

Squalo

Storione

DIPARTIMENTO MILITARE MARITTIMO

DELL'ADRIATICO ANCONA

5 Gruppo Dragamine Ancona

58 Squadriglia MSC

Mandorlo

Ebano

I Dragamine Bambù, Palma e Mango formano il 10 Gruppo Navale Costiero appartenente alla MFO (Multinational Force and Observers) ed operano nello stretto di Tiran dalla base di Sharm el Sheik.

Del 10 Gruppo Navale Costiero fa parte anche il Dragamine Mogano, attualmente in manutenzione.

L'ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE

DELLA MARINA MILITARE

DIPARTIMENTO MILITARE DELL'ALTO TIRRENO

Quartier Generale La Spezia

Ufficio Operazioni La Spezia

Ufficio Logistico La Spezia

Direzione del Genio per la Marina Militare La Spezia

Direzione del Commissariato

per la Marina Militare La Spezia

Direzione di Amministrazione La Spezia

Direzione di Sanità per La Marina Militare La Spezia

Ospedale Marina Militare La Spezia

Servizio Telecomunicazioni La Spezia

Stazione Elicotteri della Marina Militare Sarzana-Luni

Comando Marina Livorno

Centro Addestramento Reclute La Spezia

Arsenale Marina La Spezia

DIPARTIMENTO MILITARE MARITTIMO

DEL BASSO TIRRENO

Quartier Generale Napoli

Ufficio Operazioni Napoli

Ufficio Logistico Napoli

Direzione del Genio per la Marina Militare Napoli

Direzione di Commissariato

per la Marina Militare Napoli Spezia

Direzione di Amministrazione Napoli

Direzione di Sanità per la Marina Militare Napoli

Infermeria autonoma Marina Militare Napoli

Infermeria autonoma Marina Militare Roma

Servizio Telecomunicazioni Napoli

Comando Marina Roma

DIPARTIMENTO MILITARE MARITTIMO

DELLO JONIO E DEL CANALE D'OTRANTO

Quartier Generale Taranto

Ufficio Operazioni Taranto

Ufficio Logistico Taranto

Direzione del Genio per la Marina Militare Taranto

Direzione di Commissariato

per la Marina Militare Taranto

Direzione di Amministrazione Taranto

Direzione di Sanità per la Marina Militare Taranto

Ospedale Principale Marina Militare Taranto

Servizio Telecomunicazioni Taranto

Stazione Elicotteri della Marina Militare Grottaglie

Comando Marina Brindisi

Centro Addestramento Reclute Taranto

Arsenale Marina Taranto

Sezione Staccata Arsenale Brindisi

DIPARTIMENTO MILITARE MARITTIMO

DELL'ADRIATICO

Quartier Generale Ancona

Ufficio Operazioni Ancona

Ufficio Logistico Ancona

Direzione del Genio per la Marina Militare Ancona

Direzione di Commissariato

per la Marina Mlitare Ancona

Direzione di Amministrazione Ancona

Direzione di Sanità per la Marina Militare Venezia

infermeria autonoma per la Marina Militare Venezia

Servizio Telecomunicazioni Ancona

Comando Marina Venezia

COMANDO MILITARE MARITTIMO AUTONOMO

DELLA SICILIA

Quartier Generale Messina

Ufficio Operazioni Messina

Ufficio Logistico Messina

Direzione del Genio per la Marina Militare Messina

Direzione di Commissariato

per la Marina Militare Messina

Direzione di Amministrazione Messina

Direzione di Sanità per la Marina Militare Messina

Infermeria autonoma Messina

Servizio Telecomunicazioni Messina

Stazione Elicotteri della Marina Militare CT-Fontanarossa

Comando Marina Augusta

Arsenale Marina Augusta

Sezione Staccata Arsenale Messina

COMANDO MILITARE AUTONOMO

DELLA SARDEGNA

Comando La Maddalena

Ufficio Operazioni La Maddalena

Ufficio Logistico La Maddalena

Direzione del Genio per la Marina Militare La Maddalena

Direzione di Commissariato

per la Marina Militare La Maddalena

Direzione di Amministrazione La Maddalena

Direzione di Sanità per la Marina Militare La Maddalena

Infermeria Autonoma per la Marina Militare La Maddalena

Servizio Telecomunicazioni La Maddalena

Comando Marina Cagliari

Arsenale Marina La Maddalena

COMPOSIZIONE DELLE FORZE NAVALI - SITUAZIONE AL 31-1-1983

L'elenco seguente è stato compilato sulla base dell'"Almanacco Navale" 1981-82 e della risposta del Capo di Stato Maggiore della marina militare, amm. Monassi, a un quesito postogli dal deputato Cicciomessere in seno alla Commissione Parlamentare d'Inchiesta e di Studio sulle commesse di armi e mezzi ad uso militare e sugli approvvigionamenti. Sono incluse tutte le unità in servizio o in corso di prove finali. Sono escluse le unità in riserva per radiazione.

LEGENDA

LM = lanciamissili

b = binato

TIs = lanciasiluri

AS = Antisommergibile

Ir = lanciarazzi

E = Elicottero

NOTA BENE

Il dislocamento è a pieno carico

Le sottovoci della voce "anni" vanno così intese:

a = impostazione

b = varo

c = servizio

Gli anni indicati tra parentesi si riferiscono solo al servizio effettivo (c).

Per quanto riguarda i cannoni, il numero dei pezzi imbarcati precede il calibro. Es. 4-76/72 = 4 cannoni di calibro 76/72.

Tipo e nome Disloc.(ton) Armamento Anni

a b c

------------------------------------------------------------------

Incrociatori

1.Vittorio Veneto 9.500 1LMb"Standard"ER 65 67 69

+ AS Roc

4 LM Teseo

8-76/62

3-40/70b

2 Ir. 105

6 TIs. AS-6E

------------------------------------------------------------------

2.Andrea Doria 6.500 1LMb"Standard"ER 58 63 64

8-76/62

2 Ir. 105

6 TIs. AS

3E

Caio Duilio 6.500 Come A.Doria 58 62 64

Salvo:

6-76/62

2E

------------------------------------------------------------------

2.Audace 4.554 1LM"Standard"MR 68 71 72

(Audace)

Ardito 2-127/54 68 71 73

(Ardito)

4-76/62

2 Ir. 105

6 TIs AS

2E

-------------------------------------------------------------------

2. Impavido 3.851 1LM"Standard"MR 57 62 63

(Impavido)

Intrepido 2-127/38 59 62 64

(Intrepido)

4-76/62

2Ir 105

6TIs AS

-------------------------------------------------------------------

Fregate

5.Maestrale 3.040 4LM "Teseo" 78 81 82

Grecale 1LM "Albatros" 79 82 83

Libeccio 1-127/54

Scirocco 2-40/70b

Aliseo 2TIs 533

2Ir 105

2E

-------------------------------------------------------------------

4.Lupo 2.500 8LM "Teseo"

Orsa 1LM "Albatros"

Perseo 1-127/54 74 76 77

Saggittario 2-40/70b 77 79 80

2r 105 77 78 79

6TIs AS 76 77 78

1E

------------------------------------------------------------------

2.Alpino 2.689 6-76/62 63 67 68(Alpino)

Carabiniere 1Lanciabombe AS 65 67 68

(Carabin.)

2Ir 105

6 TIs AS

2E

------------------------------------------------------------------

2.Margottini 1.650 2-76/62 57 60 62

Fasan 1Lanciabombe AS 60 60 62

6TIs AS

1E

------------------------------------------------------------------

Corvette

4.De Cristofaro 1.020 2-76/62 63 65 65

Visintini 1Lanciabombe AS 63 65 66

Todaro 1TIs AS 62 64 66

Grosso 62 64 66

------------------------------------------------------------------

4.Airone 950 3-40/70 53 54 55

Albatros 6TIs AS 53 54 55

Alcione 1Scaricabombe AS 53 54 55

Aquila 53 54 56

-----------------------------------------------------------------

Sommergibili

4.Sauro 1.450(emers) 6TIs 533 74 76 80

Di Cossato 1.630(immer) 75 77 79

Marconi 78 80 82

Da Vinci 78 79 81

-----------------------------------------------------------------

4.Toti 524(emers) 4TIs 533 64 67 68

Bagnolini 581(immer) 64 67 68

Dandolo 66 67 68

Mocenigo 66 68 69

----------------------------------------------------------------

2.Piomarta 1.970(emers) 4TIS 533 49 51 52

Romei 2.700(immer) 50 51 52

----------------------------------------------------------------

Unità Leggere

1.Sparviero 63 2LM "Otomat" 71 73 74

1 76/62

----------------------------------------------------------------

6.Nibbio 63 2LM "Teseo" 77 80 81

Falcone 1 76/62 77 80 82

Astore

Grifone 78 81 83

Gheppio

Condor

----------------------------------------------------------------

2.Freccia 205 3-40/70 63 65 65

Saetta oppure 63 65 65

2-40/70

2TIs 533

----------------------------------------------------------------

2.MS 441 64 3-20/70 (1942-44)

MS 443 (1942-44)

(Assegnate al COMSUBIN)

----------------------------------------------------------------

Dragamine d'altura

1.Salmone 750 1 40/56 (1955-56)

Sgombro

Squalo

Storione

*

Cacciamine e Dragamine costieri

1.Mandorlo* 360 2-20/70 (1958-61)

----------------------------------------------------------------

6.Castagno* 405 2-20/70 52 53 54

Cedro*

Frassino*

Gelso*

Larice*

Platano*

----------------------------------------------------------------

13.Agave 405 2-20/70 (1955-57)

Edera

Gelsomino

Giaggiolo

Loto*

Timo*

Vischio*

Bambù

Ebano

Mango*

Mogano

Palma*

Sandalo

-----------------------------------------------------------------

Dragamine Litoranei

5.Aragosta 188 (1956-57)

Astice

Mitilo

Polipo

Porpora

-----------------------------------------------------------------

Naviglio per operazioni anfibie

1.Cavezzale 2.800 1.76/50 42 42 53

2-40/56

(Assegnata al COMSUBIN)

----------------------------------------------------------------

2.Caorle 7.100 6-76/50 56 57 58

Grado 56 57 58

----------------------------------------------------------------

7.MTC 1001 240 3-20 (1943-44)

1003

1004

1005

1006

1009

1010

3.MTC 9908 20 (1943-44)

9921

9922

-----------------------------------------------------------------

6.MTP 9726 8 (1943-44)

9731

9748/9751

-----------------------------------------------------------------

Navi Rifornimento Flotta

2.Stromboli 8.700 1-76/62 73 74 75

Vesuvio 1E 76 77 78

-----------------------------------------------------------------

Moto Officine Costiere

6.MOC 1201 640 2-40/56 (1943-45)

1202 2-40

1203

1204

1205

1207

-----------------------------------------------------------------

Navi Cisterna

1.Piave 4.973 4-40/70 71 71 73

-----------------------------------------------------------------

3.Brenta 1.914 2-20/70 69 70 71

Bradano 2-8 70 71 72

Basento 70 71 72

-----------------------------------------------------------------

1.Bormida 471 (1974)

-----------------------------------------------------------------

3.Adige 1.517 1-37 (1943-44)

Tanaro 2-20

Ticino

-----------------------------------------------------------------

1.Mincio 645 2-20 (1929-30)

-----------------------------------------------------------------

1.Simeto 167 (1909)

-----------------------------------------------------------------

Navi esperienze

1.Quarto 764 4-4-/56 66 67 68

-----------------------------------------------------------------

1.Barbara 195 (1975)

Nota: per ricerche ed esperimenti di carattere subaqueo condotti dal centro di ricerche antisom della Nato, a La Spezia, è impiegata la nave Maria Paolina. Questa unità non fa parte della Marina italiana ma si appoggia ad essa. Ha equipaggio civile ed imbarca un certo numero di ricercatori militari e civili della Nato.

Navi idrografiche

1.Magniaghi 1.700 1-40/70 72 74 75

1 E

----------------------------------------------------------------

2.Pioppo 405 2-20/70 52 53 54

Mirto 54 54 56

----------------------------------------------------------------

Navi Posareti

1.Alicudi 832 1-40/70 54 54 55

4-20/70

----------------------------------------------------------------

Navi Salvataggio

1.Anteo 3.120 1E 77 78 80

1.Proteo 2.178 3-20/70

Nota: per le operazioni di soccorso in mare è in servizio l'unità ambulanza veloce R.Paolucci.

----------------------------------------------------------------

Navi Scuola

1.Vespucci 4.116 4-76/40 29 30 31

1.Palinuro 1.341 20

3.Corsaro II 47 60 60 61

Stella Polare 64 65 65

Caroly

1.Alloro 405 52 53 54

----------------------------------------------------------------

Navi Servizio fari

3.MTF 1301 700 2-40/56 (1943-45)

1302 2-20

1303

----------------------------------------------------------------

Rimorchiatori d'altura

2.Atlante 750 (1974-75)

Prometeo

2.Colosso 835 (1943-44)

Forte

1.S.Giusto 486 (1941)

2.Gagliardo 506 (1939)

Robusto

----------------------------------------------------------------

Rimorchiatori costieri

2.Ercole 500 (1971)

Vigoroso

2.Porto d'Ischia 297 1-20 68 68 70

Riva Trigoso 2-8 68 69 70

4.Levanto 270 (1971-72)

Favignana

Ustica

23.RP 101 sino a 124

(eccet.117) 75 (1972-81)

1.Montecristo 285

1.Panaria 240 (1945)

1.Porto Recanati 230

5.Linaro

Mesco

Albenga

Arzachena

S.Benedetto

-----------------------------------------------------------------

Sperone

Boeo

N.78

-----------------------------------------------------------------

Traghetti

3.Circeo

Passero

Rizzuto

Tarantola

-----------------------------------------------------------------

Elicotteri

24 AB 204

53 AB 212

30 SH 3D

 
Argomenti correlati:
difesa
ministero difesa
FF.AA.
Usa
marina
leva
stampa questo documento invia questa pagina per mail