Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
gio 23 mag. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Camera dei deputati - 6 agosto 1986
CENTRALI NUCLEARI: Referendum per l'abrogazione dell'articolo unico, co. 13, della L. 10 gennaio 1983, n. 8 - Norme per l'erogazione di contributi a favore dei comuni e delle regioni sedi di centrali elettriche alimentate con combustibili diversi dagli idrocarburi

SOMMARIO: Scheda sul referendum contro la legge che eroga contributi a favore di comuni e regioni sedi di centrali nucleari, promosso dal Partito radicale, dal Psi e dai Verdi.

(CAMERA DEI DEPUTATI - QUADERNI DI DOCUMENTAZIONE DEL SERVIZIO STUDI - IL REFERENDUM ABROGATIVO IN ITALIA: LE NORME, LE SENTENZE, LE PROPOSTE DI MODIFICA, Roma 1981 - Aggiornamenti successivi)

6 agosto 1986: presentazione della richiesta

13 dicembre 1986: Ordinanza Ufficio centrale della Corte di cassazione che dichiara legittima la richiesta

16 gennaio 1987: Sentenza n. 25 della Corte costituzionale che dichiara la ammissibilità della richiesta

5 aprile 1987: D.P.R. di indizione del referendum

7 agosto 1987: L. 332/1987 ``Deroghe alla L. 25.5.1970, n. 352, in materia di referendum''

4 settembre 1987: D.P.R. di nuova indizione del referendum

8-9 novembre 1987: Svolgimento del referendum

Voti attribuiti alla risposta affermativa (SI): 20.984.110

Voti attribuiti alla risposta negativa (NO): 5.059.819

9 dicembre 1987: D.P.R. n. 498 di abrogazione dell'articolo 13· comma dell'articolo unico della L. 10 gennaio 1983, n. 8 ``Norme per l'erogazione di contributi a favore dei comuni e delle regioni sedi di centrali elettriche alimentate con combustibili diversi dagli idrocarburi''.

 
Argomenti correlati:
referendum
nucleare
corte costituzionale
ambiente
stampa questo documento invia questa pagina per mail