Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
lun 27 mag. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Bonino Emma - 6 aprile 1987
LA COMUNITA' EBRAICA IN SIRIA

SOMMARIO: Risoluzione sulla situazione della comunità ebraica in Siria, presentata al Parlamento Europeo dal deputato Emma Bonino, il 6 Aprile 1987, approvata il 9 Aprile 1987 (DOC.B2 210/87)

Il Parlamento europeo

A. considerando che le 4.500 persone che costituiscono la comunita ebraica in Siria sono praticamente tenute prigioniere

e sottomesse continuamente a repressioni e umiliazioni e non

hanno il diritto di muoversi liberamente all'interno del paese,

né quello di scegliere la professione che desiderano,

B. considerando che esse devono far figurare la parola "Ebreo"

sulle loro carte d'identità ,e che sono concentrate, dalle

autorità siriane, nel ghetto di Damasco e nei villaggi isolati

del nord del paese,

C. considerando che recentemente un'altra donna ebrea è morta perché aveva bisogno di cure mediche da parte di cardiologi

in Europa, ma il visto d'uscita le è stato negato,

1. chiede al governo siriano che sia consentito agli ebrei che lo richiedono di lasciare liberamente la Siria, senza alcuna condizione;

2. chiede al Consiglio e alla Commissione di compiere ogni sforzo

necessario perché questa richiesta possa essere esaudita;

3. incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio, alla Commissione e al governo della Siria.

 
Argomenti correlati:
Siria
parlamento europeo
stampa questo documento invia questa pagina per mail