Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
dom 03 mar. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Consiglio federale Pr - 24 ottobre 1988
CONSIGLIO FEDERALE DEL PARTITO RADICALE
GERUSALEMME, 21/24 ottobre 1988

SOMMARIO: Constantando che gli obiettivi di iscrizione e di finanziamento non sono stati raggiunti, delibera di dare mandato agli organi perché dispongano tutti gli atti amministrativi e finanziari idonei a pervenire alla chiusura del Pr e perché costituiscano una Fondazione avente come scopo la promozione dei diritti fondamentali della persona in linea con i principi che hanno ispirato l'azione del partito.

-------------------------------------------------

A) MOZIONE

Il Consiglio Federale constata che gli obiettivi di iscrizioni e di finanziamento fissati dagli organi statutari (Segretario, Tesoriere, Consiglio Federale) come necessari non sono stati raggiunti.

Il Consiglio Federale, udite le relazioni del Segretario e del Tesoriere, le approva, ne ribadisce il valore e torna a respingere le loro dimissioni, convinto che sia questa la condizione necessaria perché il Congresso del partito possa tenersi nelle migliori condizioni, e rivolge loro e all'intera Segreteria un appello in tal senso.

B) DELIBERA

Il Consiglio Federale delibera di dare mandato al Primo Segretario e al Tesoriere di disporre tutti gli atti amministrativi e finanziari necessari o idonei a pervenire alla chiusura del Partito secondo le norme del Codice Civile che regolano la liquidazione delle associazioni non riconosciute, con mandato esplicito a realizzare e liquidizzare ogni e qualsiasi bene e attività comunque disponibili da parte del Partito.

Il Consiglio Federale conferisce altresì al Primo Segretario e al Tesoriere ogni potere affinché essi, congiuntamente, provvedano a destinare ogni attività del Partito -anche già acquisita o da acquisirsi- al pagamento di ogni debito comunque gravante sul Partito e ciò anche in deroga ad ogni altra precedente deliberazione del Consiglio Federale o del Congresso che abbia diversamente disposto specie per quanto attiene alla destinazione delle somme derivanti dal finanziamento pubblico.

C) DELIBERA

Il Consiglio Federale delibera di dare mandato al Primo Segretario e al Tesoriere di dar luogo, con effetto immediato, ad una Fondazione avente lo scopo di promuovere l'affermazione dei diritti fondamentali della persona nello spirito dei principi che ispirano od hanno ispirato l'azione del Partito Radicale in sede nazionale e transnazionale, demandando al Primo Segretario e al Tesoriere l'esecuzione di tutte le procedure atte a costituire tale Fondazione, a redigerne lo statuto, a indicarne e nominarne i fondatori nonché gli amministratori, a costituirne il patrimonio nonché a stabilirne la sede

 
Argomenti correlati:
mozione
scioglimento pr
gerusalemme
stampa questo documento invia questa pagina per mail