Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
ven 14 giu. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Pannella Marco, Capanna Mario, Filippini Rosa - 10 dicembre 1988
I costi del proibizionismo

SOMMARIO: Lunedì 5 dicembre 1988 oltre venti deputati di tre gruppi parlamentari - primi firmatari Pannella, Capanna, Filippini - hanno depositato una interpellanza alla Camera dei deputati sui costi sociali del proibizionismo della droga.

(Notizie Radicali n· 271 del 10 dicembre 1988)

I sottoscritti chiedono ai Ministri interpellati di fornire con urgenza i seguenti dati:

a. il numero dei morti, dei feriti gravi e meno gravi causati da rapine, scippi o altri atti di violenza, la cui origine sia riconducibile alla necessità di reperire danaro per l'acquisto di droga al mercato clandestino nei primi sei mesi del 1988;

b. l'ammontare delle spese relative allo stesso periodo per attività repressive, giudiziarie, carcerarie e sanitarie legate al traffico illecito della droga;

c. una stima dell'ammontare delle spese che i privati cittadini hanno dovuto sopportare per la difesa della propria persona e/o del proprio patrimonio (installazione di porte blindate e di sistemi d'allarme, l'affitto di cassette di sicurezza, l'aggravamento delle spese assicurative, ecc...);

d. una valutazione quantitativa della somma reperita nello stesso periodo per l'acquisto di droga al mercato nero mediante scippi, furti e rapine e del danno economico globale causato da tali atti di violenza.

In considerazione della prossima approvazione di nuove disposizioni di legge che prevedono l'uso di metodi ancora più repressivi per la lotta alla droga nel nostro paese, gli interroganti chiedono di sapere se i Ministri dispongono già di sistemi di raccolta e controllo sistematico dei dati suddetti in maniera di poter verificare periodicamente l'andamento dei costi sociali delle normative repressive in vigore.

 
Argomenti correlati:
antiproibizionismo
giustizia
interpellanza
stampa questo documento invia questa pagina per mail