Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
sab 20 lug. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
PRIMORSKI DNEVNIK - 29 dicembre 1988
ZAGABRIA (66) IL CONGRESSO DEL PR

NOVE RADICALI TRIESTINI HANNO COMINCIATO LO SCIOPERO DELLA FAME

PRIMORSKI DNEVNIK - 29 dicembre 1988

(RADIKALNE NOVOSTI a cura di MARINO BUSDACHIN e SANDRO OTTONI - hanno collaborato: MASSIMO LENSI, FULVIO ROGANTIN, PAOLA SAIN JAN VANEK, ANDREA TAMBURI - TRIESTE, 1 gennaio 1989)

Ieri sera a mezzanotte, nove radicali triestini hanno cominciato lo sciopero della fame, con il quale vogliono sostenere l'idea del partito di organizzare il loro 35º congresso a Zagabria. Nelle dichiarazioni alla stampa sottolineano che la loro iniziativa non contiene un'impronta provocatoria o polemica, che però continueranno il digiuno finché non riceveranno una risposta concreta riguardo il congresso che si sarebbe dovuto svolgere a Zagabria i primi giorni di Gennaio.

Durante ``lo sciopero della fame per il dialogo con le autorità jugoslave'' (definizione data dai radicai), nella via delle Torri si raccolgono le firme per due petizioni: la prima per l'adesione della Jugoslavia nella Cee, la seconda per l'abolizione dei passaporti alla frontiera italo-jugoslava.

 
Argomenti correlati:
zagabria
PRIMORSKI DNEVNIK
stampa questo documento invia questa pagina per mail