Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
lun 15 apr. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Aglietta Adelaide, Langer Alexander - 8 ottobre 1990
Tibet: Proposta di risoluzione presentata ai sensi dell'art.63 del regolamento da Adelaide Aglietta, Alexander Langer
"sulla situazione in Tibet"

Il Parlamento Europeo:

A- Visto l' hearing sul Tibet,

B- Considerando le violazioni dei diritti dell'uomo da parte delle autorità cinesi a carico dei Tibetani;

C- Considerando che la legge marziale dichiarata a Lhasa l' 8 Marzo 1989 è stata ritirata solo dopo 418 giorni;

D- Considerando che durante la legge marziale decine di persone sono state uccise e oltre 2.000 arrestate, di cui alcune decine sono tutt'ora incarcerate;e che per tutto il periodo non sono stati garantiti i diritti processuali ;

E- Considerando che in Tibet sono presenti armi nucleari cinesi e che la Cina ed anche paesi europei hanno creato discariche di scorie radioattive ;

F- Considerando che la Cina ha compiuto una deforestazione selvaggia, creando uno squilibrio ambientale di cui tutto il pianeta pagherà le conseguenze ;

G- Considerando il piano di pace del Dalai Lama, premio Nobel per la pace;

1- Chiede alle autorità cinesi che cessino tutte le violazioni dei diritti dell'uomo, processuali e di difesa, che siano chiuse le discariche di scorie radioattive , ritirate le armi nucleari e terminati i disboscamenti selvaggi;

2- Chiede che tutti i tibetani incarcerati con la legge marziale o per motivazioni politiche siano rilasciati ed annullati tutti i processi in corso ;

3- Chiede alle autorità cinesi di intraprendere un negoziato per concedere al Tibet lo statuto di autonomia;

4- Chiede alla Commissione ed al Consiglio di fare tutto quello che è in loro potere per fare pressioni sul Governo Cinese affinchè non rifiuti ad oltranza di mettersi al tavolo del negoziato.

 
Argomenti correlati:
pe
diritti umani
indipendenza
stampa questo documento invia questa pagina per mail