Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 11 ago. 2020
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Bandinelli Angiolo - 4 dicembre 1991
Sinistra Radicale
a.b.

Scheda su "Sinistra Radicale" (ottobre 1961 - ottobre 1962)

Nell'ottobre del 1961 usciva il primo numero di "Sinistra Radicale", "bollettino mensile d'informazione politica", diretta da Giuliano Rendi. Il periodico si poneva come struttura di raccordo per la omonima corrente, organizzatasi su spinta di Marco Pannella all'interno di un partito ormai votato - i sintomi già erano chiarissimi - al disfacimento e alla scomparsa nel momento in cui veniva a fuoco il disegno di centro-sinistra. Il periodico era interamente autofinanziato, grazie ai contributi versati da sottoscrittori anche esterni al partito e alla corrente. Marco Pannella, allora a Parigi, forniva l'impostazione, inviando anche materiale giornalistico e redazionale, come il lungo saggio "Storie di moderati" (non firmato) apparso sul numero 3-4 o il progetto, avallato dalla firma di Jacques Vergès, per la costruzione di un "Tribunale Norimberga", a carattere internazionale, per giudicare i crimini commessi in Algeria dalle autorità francesi. A Roma, il contributo più corposo veniva da da Gianfranco Spadacci

a, mentre la parte redazionale era affidata a Angiolo Bandinelli. L'iniziativa politica fu sostanzialmente positiva nel cementare il gruppo e collaudarne le possibilità di tenuta, ma la sua funzione si easaurì con l'avvenuta definitiva crisi del Partito radicale, nel 1962. Ne uscirono, nominalmente, 8 numeri, dei quali però uno (gennaio 1962) recava la numerazione doppia (3-4). I primi due numeri avevano un formato tipo rivista (ca. cm. 21x27), gli altri, nell'impostazione grafica di Lucio Pozzi, erano dei tabloid di otto pagine.

Questi i sommari:

n.1, ottobre 1961: "Dove va il centro sinistra?", di Manlio Gardi; "Una politica di abdicazione", di Marco Pannella; "'Occidente' e libertà", di Max Salvadori (dall'intervento al II congresso del Pr); "Morire per Berlino", di M.P.; "Sicilia", s.f.; "Amministratori democratici", s.f.; "Marcia della Pace", s.f.; "Destra Radicale", s.f.; "Documenti Congressuali", s.f.

n.2, novembre 1961: "Norimberga per i crimini colonialisti", di Jacques Vergès; "Crisi nella Direzione", s.f.; "Un dibattito non esplicito", s.f.; "Falsi realismi e giuste intransigenze", di Manlio Gardi; "Campagna di adesioni per la sinistra radicale", s.f.; Notiziario; "Norimberga per il fascismo e il colonialismo"; "Niente auterità e poco mezzogiorno", di Giuliano Rendi (Documenti di 'Sinistra Radicale'); "Campagna di iscrizioni per la Sinistra Radicale, obiettivo, cinquecento nuovi iscritti".

n.3-4, gennaio 1962: "Siamo partigiani", di Vercors; "Un programma radicale, s.f.; "Il costo di un compromesso", di Ernesto Rossi; "Speranze di libertà", di Elio Vittorini; "Lettera dalla Sicilia", di (Libero) Grassi; "genova deplora la direzione del partito", s.f.; "Sezione di Sinistra a Roma", s.f.; "Storie di moderati", s.f.; "Le dimissioni di Pannunzio alibi per un tentativo di liquidazione", s.f.; "Documenti per il Consiglio Nazionale", s.f.; Notiziario vario.

n.5, febbraio 1962: "Rossi lascia il 'Mondo', s.f.; "Principi di libertà" di Max Salvadori; "70.000 contro l'armamento atomico", s.f.; "MFE: svolta a sinistra", s.d.; "Crisi di iniziativa politica", di Gianfranco Spadaccia; "18 marzo: Marcia dei Cento Comuni", s.f.; "Il tradimento dei laici", di Lino Jannuzzi (da un intervento in Consiglio Nazionale); "La componente liberale", di Guido Calogero (dal 'Mondo'); "Umanesimo coloniale", s.f.

n.6, marzo 1962: "La lotta continua", di Francis Jeanson; "Sviluppi del pacifismo in Svizzera", di Daniel Anet; "Cartello lamalfiano", s.f.; "Situazione radicale", s.f.; "Il MFE contro De Gaulle"; "Eliminare gli eserciti", di Giuliano Rendi; "La stampa sulla crisi radicale", s.f.; Notiziario.

n.7, maggio 1962: "Una politica di sinistra a Roma", di Massimo Teodori; "Votate radicale", s.f.; "La 'resa' dei laici", s.f.; "I radicali per la società di domani", di Franco Roccella; "Convegno sul disarmo (26-27 maggio a Firenze", s.f.; "Il centro-sinistra a Milano", s.f.; "Nè reticenze né indecisioni", di Giorgio Masi;

n.8, ottobre 1962: "Disarmo e democrazia", di Giuliano Rendi; "Che fare?", s.f.; "Una politica per il disarmo", s.f.; "La diaspora radicale", s.f.; "L'unità dei pacifisti", s.f.; "Convegno della Pace a Mosca", s.f.

 
Argomenti correlati:
centro sinistra
rendi giuliano
bandinelli angiolo
stampa questo documento invia questa pagina per mail