Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 21 mag. 2024
[ cerca in archivio ] ARCHIVIO STORICO RADICALE
Archivio Partito radicale
Nessuno tocchi Caino - 1 febbraio 1994
NESSUNO TOCCHI CAINO - 22 - ADOTTA UNO STATO

SOMMARIO: Informazioni per la campagna per la presentazione di proposte di legge o risoluzioni volte ad abolire la pena capitale negli Stati che la prevedono.

("NESSUNO TOCCHI CAINO", 1 Febbrario 1994)

La nostra campagna prevede la presentazione di proposte di legge o risoluzioni volte ad abolire la pena capitale negli Stati che la prevedono. E' importante raccogliere non solo le informazioni ma anche la copia dei testi delle leggi in vigore e delle proposte di legge del paese che decidi di adottare. E' utile conoscere i nomi dei relatori e dei primi firmatari delle proposte di legge e dei presidenti delle commissioni competenti.

Ti saranno necessarie anche le seguenti informazioni:

· norme relative alla pena capitale previste dalla Costituzione, dal codice penale (ordinario e militare) o da eventuali leggi speciali;

· per quanti e quali reati essa č prevista;

· quali limitazioni sono previste: ad esempio nei confronti di donne, minori, anziani, ecc;

· quali sono le forme di revisione delle sentenze capitali (appello, grazia, ecc.);

· se sono in atto moratorie sulle sentenze o sulle esecuzioni capitali;

· se sono in corso in Parlamento proposte di modifica delle norme penali che riguardino anche la pena di morte, sia in senso abolizionista sia per la sua reintroduzione;

· se sono in corso in Parlamento proposte di ratifica delle Convenzioni Internazionali, in particolare di: "Patto Internazionale sui Diritti Civili e Politici" e relativo "Secondo Protocollo opzionale"; "Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo" e relativo "Sesto Protocollo aggiuntivo".

Emilio Vesce č impegnato nell'adozione della Serbia da parte della regione Veneto.

 
Argomenti correlati:
abolizione
campagna
adotta uno stato
stampa questo documento invia questa pagina per mail