Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 24 lug. 2024
  cerca in archivio   COMUNICATI
Gorizia: domani Mellano al tavolo per 5 referendum consultivi comunali. Alle ore 11 incontra i giornalisti sulla campagna "Conoscere per deliberare".

17 ottobre 2008

Bruno Mellano, Presidente nazionale di Radicali Italiani, sarĂ  domani mattina a Gorizia al tavolo di raccolta firme sui cinque referendum comunali sulla partecipazione diretta dei cittadini alla amministrazione civica, organizzato dall’Associazione radicale “Trasparenza è Partecipazione”.

Alle ore 11.00 Mellano sarĂ  disponibile per un incontro con gli organi di informazione locale per illustrare la campagna nazionale “Conoscere per Deliberare”, che vede coinvolti anche gli enti locali friulani nel progetto di un’Anagrafe pubblica degli Eletti.

Il tavolo dell’associazione radicale goriziana si tiene dalle ore 10 alle ore 12, ai Giardini Pubblici di corso Verdi a Gorizia: il riferimento organizzativo è il tesoriere Lorenzo Cenni, 348.3237935, l.cenni@activeweb.it - www.trasparenzaradicale.it.

Bruno Mellano parteciperĂ  nel pomeriggio, dalle ore 15.30, presso l'Hotel “LĂ  di Moret” in viale Tricesimo 276 ad Udine, al convegno "Il futuro della ricerca e della libertĂ  di scelta", organizzato dalla Cellula del Friuli Venezia Giulia dell'Associazione Luca Coscioni. Interverranno tra gli altri l'On. Maria Antonietta Farina Coscioni, Mina Welby, Mario Riccio, Bruno Zvech, Franco Giunchi.

Bruno Mellano ha dichiarato:

“L’iniziativa dell’Associazione radicale “Trasparenza è Partecipazione”, lanciata in collaborazione con altre associazioni goriziane, ha una valenza che trascende la dimensione locale e cittadina. Per questo voglio essere presente ad un tavolo di raccolta firme. Noi radicali abbiamo da sempre auspicato l’attivazione di tutti gli strumenti di trasparenza e partecipazione, affinchĂ© il cittadino elettore possa instaurare un rapporto diretto con le istituzioni e con gli eletti. E’ per questo scopo che abbiamo incardinato una campagna nazionale, che abbiamo chiamato con motto einaudiano “Conoscere per Deliberare”, per ottenere un’Anagrafe pubblica degli Eletti. Anche gli enti locali friulani – comuni, province e regione – sono stati contattati da Radicali Italiani ed a ciascuno di essi abbiamo proposto l’adozione di una delibera per rendere effettiva la conoscenza dei processi decisionali amministrativi e l’informazione sull’attivitĂ  dei singoli cittadini chiamati ad assumere responsabilitĂ  pubbliche. Attraverso la rete telematica si possono rendere conoscibili moltissime informazioni indispensabili per la trasparenza e la partecipazione del cittadino, quindi se si può, secondo noi, si deve!”.

Mellano, 348.5335302



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail