Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 24 lug. 2024
  cerca in archivio   NOTIZIE
Testamento biologico: discussione al Consiglio Comunale di Gradisca

Gradisca, 29 settembre 2009

• Dichiarazione di Lorenzo Cenni, segretario associazione Radicale Trasparenza è Partecipazione di Gorizia

Domani 30 settembre 2009 dalle ore 16.30 il Consiglio Comunale di Gradisca d'Isonzo (GO) avrà come ultimo punto all'ordine del giorno la discussione della petizione presentata dai Radicali Lorenzo Cenni, Ugo Raza ed altri cittadini gradiscani volta a istituire un Registro dei Testamenti Biologici. La petizione è stata presentata a norma dello statuto comunale.

"A Gorizia - dice Lorenzo Cenni segretario dell'Associazione Radicale Trasparenza è partecipazione - il PD ha sostenuto in consiglio comunale la petizione, ma, essendo in minoranza, la petizione non è stata approvata. A Gradisca d'Isonzo invece, il PD è al governo della città e i presentatori della petizione confidano su una chiara posizione unitaria del PD provinciale che porti alla istituzione del Registro quantomeno a Gradisca.



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail