Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
dom 18 ago. 2019
  cerca in archivio   COMUNICATI
Milano: ore 10, Manifestazione della Lega italiana per il Divorzio breve con Marco Cappato

12 febbraio 2010

 

Manifestazione, venerdì 12 febbraio, dalle ore 10 alle 12, in C.so di Porta Vittoria davanti al Palazzo di Giustizia con il candidato Presidente alla Regione Lombardia della Lista Bonino – Pannella, Marco Cappatoinsieme alla Lega Italiana per il Divorzio Breve
Perché sia immediatamente riformata la legge sul divorzio, una legge che costringe cittadini e giudici a fingere pur di non essere costretti ad anni di inutili attese per ottenere un divorzio, anche quando questo è consensuale. Dove il codice prevede la presenza di tre giudici, in realtà ce n’è uno solo. Gli altri passano a firmare solo a fine giornata dichiarando di avere preso parte a una udienza cui in realtà non hanno mai assistito, ed il sistema va avanti così da anni.
L'intento dei giudici è comprensibile: rendere un servizio migliore e più veloce ai cittadini esasperati, ma chiaramente in contrasto con il dettato della legge. Non serve provare a risolvere il problema moltiplicando gli sforzi, aumentando risorse che non ci sono, aggirando quanto disposto dalla norma. Noi vogliamo far emergere l'assoluta inadeguatezza della legge attuale, che prevede in tutti i casi due giudizi, separazione e divorzio, e ben tre anni di separazione obbligatoria prima di poter chiedere il divorzio. Vogliamo far comprendere a cittadini e giudici che non è più tempo di eludere ciò che è obsoleto, inutile e dannoso per tutti, ma che è arrivata l'ora di battersi per le riforme, quelle vere! Contro una legge ingiusta e dannosa per il cittadino e l’amministrazione della giustizia


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail