Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 21 ago. 2019
  cerca in archivio   NOTIZIE
Chirico (Lista Bonino Pannella): I giovani scopano a quindici anni, ebbene sì!

26 febbraio 2010

“Le file, che affollano i Pronto Soccorso milanesi nei weekend, sono lo specchio dell’ipocrisia italiana. I giovani italiani scopano a quindici anni, ebbene sì!” - – afferma Annalisa Chirico, Segretaria degli Studenti Luca Coscioni e candidata della Lista Bonino Pannella a Roma. “I dati della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo), presentati a Milano il 4 febbraio, dovrebbero allarmare non per l’abbassamento dell’età del primo rapporto, ma per la rischiosità dei comportamenti sessuali dei giovanissimi che non utilizzano nessuna protezione o semplicemente il coito interrotto”.
 
“Per diffondere abitudini responsabili non servono le proibizioni della morale né le imposizioni di coscienza di chi, come il ginecologo Emilio Grossi, dichiara candidamente (ndr Corriere della Sera, 26 febbraio) che alle minorenni preferisce non prescrivere la pillola del giorno dopo per i suoi effetti collaterali. A costoro ricordiamo che negare la prescrizione di un contraccettivo d’emergenza è semplicemente illegale”.
“Il prossimo 8 marzo – conclude la ventitreenne candidata radicale- celebreremo la festa delle donne in maniera inconsueta. Coglieremo l’occasione per consegnare al Ministro della Salute Ferruccio Fazio le oltre tremila firme che abbiamo raccolto per chiedere di abolire l’obbligo della prescrizione medica per la pillola del giorno. Vogliamo che anche in Italia, come in Francia, in Gran Bretagna e in altri Paesi europei, si possa acquistare questo contraccettivo senza ricetta. Smettiamola con questa morale paternalistica, che vuole decidere al posto delle donne, sulla pelle delle donne”.


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail