Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 16 lug. 2019
  cerca in archivio   NOTIZIE
Amnesty International condanna il Comune di Roma. Rovasio: il piano sgombero dei nomadi si basa su cultura politica di demagogia e populismo

12 marzo 2010

 

  • Dichiarazione di Sergio Rovasio, canidato tra i capilista della Lista Bonino-Pannella nel Lazio e Segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti:

"Anche Amnesty International aggiunge la sua autorevole voce al coro di
proteste e denunce che da mesi vengono rivolte da diverse Ong al governo della Capitale per il Piano Nomadi avviato lo scorso luglio 2009.
Il Rapporto dell’organizzazione internazionale quantifica le pesanti conseguenze discriminatorie del provvedimento: in seguito agli sgomberi forzati, ben 1200 persone rimarranno prive di un alloggio, il tutto senza consultazione preventiva e, fatto ancor più grave, senza che venga loro offerta una valida alternativa.  Dal canto suo, il sindaco Alemanno si difende, cercando di screditare il dossier di Amnesty, a suo dire  troppo
parziale e strumentale.
E’ ormai evidente che le scelte politiche del Comune ledono oggettivamente una serie di diritti fondamentali, in primis quelli dei minori, che un paese democratico dovrebbe invece garantire e tutelare. E’ ora di smetterla con la demagogia e il populismo. Occorre che la lotta allo sfruttamento dei minori che avviene nella Città di Roma venga fatta con criteri adeguati.  
 


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail