Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
dom 21 apr. 2019
  cerca in archivio   COMUNICATI
Roma: ore 13, Conferenza stampa con Marco Pannella

10 giugno 2010

 

 
 
CONFERENZA STAMPA
 
Il camper dell’amicizia con il popolo Rom e Sinti, 15-20 giugno 2010
Piazza San Lorenzo in Lucina, 35
Giovedì 10 alle 13
presso
l'Unione cristiana evangelica battista d'Italia (Ucebi)
 
"Come evangelici sentiamo il dovere di fare la nostra parte per respingere il pregiudizio e affermare i diritti degli ultimi ad essere protetti e tutelati. Per farlo dobbiamo cominciare con l’incontrarci, ascoltare le  storie dei popoli rom e sinti, per valorizzare le esperienze positive, diventare voce di chi in questo paese non riceve ascolto.   
La  scelta  del  viaggio  in camper per raggiungere alcune fra le città italiane è chiaramente simbolica. E’ la prima esperienza di questo tipo che, se si rivelerà  significativa, potrà essere ripetuta in futuro coinvolgendo altri gruppi e altre città".
                                  
 
intervengono
 
Anna Maffei, presidente dell'Ucebi
Franca Di Lecce, direttore del Servizio rifugiati e granti della Fcei
Giuseppe Giulietti, parlamentare del gruppo misto e portavoce di Articolo 21
Marco Pannella, presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transazionale e Transpartito
Tonio Dell'Olio,  responsabile settore internazionale di Libera
Gian Mario Gillio, direttore di Confronti
Rocco Luigi Mangiavillano, operatore sociale della comunità Capodarco di Roma
Amnesty International Italia*
Salvo Di Maggio, presidente della Cooperatva Ermes
*(nome da definire)
 
interverrano e porteranno la loro testimonianza due rappresentanti del popolo Rom e Sinti di Roma 
 
Il camper dell’amicizia con il popolo Rom, 15-20 giugno 2010
 
L‚Äôiniziativa dell'UCEBI vuole rispondere al clima di razzismo e intolleranza che si sta diffondendo sempre pi√Ļ nel nostro paese.¬†Il¬†progetto cerca di adempiere ad un preciso mandato della scorsa Assemblea generale. Il popolo rom √® forse l‚Äôetnia pi√Ļ colpita dall'ondata xenofoba. Ormai non fanno pi√Ļ notizia gli sgomberi di campi non autorizzati, fatti spesso senza alcun preavviso, anche di notte, lasciando intere famiglie senza riparo da un momento all‚Äôaltro. E‚Äô diventata una prassi consolidata da parte delle amministrazioni locali che si sentono forti del tacito consenso dei propri concittadini, i quali spesso esprimono sollievo e soddisfazione per l‚Äôopera delle ruspe. I Rom vengono estirpati come erba infestante, i loro diritti, anche quelli dei tanti bambini coinvolti, sono calpestati. Le istituzioni europee e le organizzazioni a tutela dei diritti umani, come Amnesty International hanno a pi√Ļ riprese richiamato l‚Äôattenzione su queste violazioni, ma in Italia protestano in pochi.
 
Il camper dell’amicizia col popolo Rom
15-20 giugno 2010
 
L’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia, in collaborazione con altri gruppi e associazioni,  organizza un viaggio in camper a staffetta in 6 città per
·   favorire l’incontro delle chiese evangeliche con gruppi rom e sinti presenti sul territorio
·  affermarne i diritti umani e civili
·  promuovere la conoscenza della cultura del popolo rom, in particolare
·  valorizzare le esperienze di riuscita integrazione
·  contribuire ad abbattere il pregiudizio
 
Il viaggio, prima esperienza di questo tipo,  toccherà le città di
Venezia (15/6), Torino (16/6), Firenze (17/6), Roma (18/6), Napoli (19/6), Bari (20/6).
 
L’iniziativa vede l'adesione del Servizio Rifugiati e Migranti della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (Fcei), del mensile Confronti e di Articolo 21, e si inquadra all’interno dell’Anno Europeo delle Chiese per i Migranti cui l’UCEBI ha aderito e che ha carattere interconfessionale ed inclusivo.
(vedi il link:
 
Ogni tappa è affidata a gruppi organizzatori locali.
 


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail