Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 23 apr. 2019
  cerca in archivio   NOTIZIE
Gobetti- Bologna/ Un altro dimenticato muore nelle carceri

5 luglio 2010

Questa mattina è stata data la notizia del decesso di un giovane ragazzo tossicodipendente nel carcere di Bologna della Dozza morto per arresto cardiaco.
Il sovraffollamento del carcere rende difficili le condizioni di vita dei detenuti e del personale carcerario e impedisce di poter mettere in atto le terapie necessarie per aiutare i tossicodipendenti.
Di fronte ad una capienza teorica di 481 detenuti, oggi la Dozza ne ospita circa 1150 di cui almeno 300 con problemi di tossicodipendenza.
Chi pensa a queste persone che passano molti mesi in attesa di giudizio, e quindi fino a prova contraria innocenti, in queste condizioni di vita?
Quale possibilità di pieno recupero si offre a coloro che scontano la loro pena in questo luogo?
Si dice che questo ragazzo è morto per cause naturali ma personalmente in questo carcere ci vedo poco di naturale.
Questo nuovo lutto ci spinge solo a continuare nella battaglia di rientro nella legalità del sistema carcerario italiano con maggiore forza e più iniziativa.

Zeno Gobetti

Comitato nazionale Radicali italiani

www.radicalimasi.bo.it



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail