Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
lun 18 feb. 2019
  cerca in archivio   COMUNICATI
TORINO/CONVEGNO CORECOM/DOMANI MATTINA SIT-IN RADICALE PER DATI ONLINE E DIMISSIONI AVV. PROCACCI.

2 luglio 2010

Domani, sabato 3 luglio, i militanti dell’Associazione Radicale Adelaide Aglietta manifesteranno – dalle ore 10:30 alle ore 12:30 - sotto la sede del Consiglio Regionale del Piemonte (Torino, via Alfieri n. 15), in concomitanza di un convegno indetto dal CORECOM (Comitato Regionale per le Comunicazioni del Piemonte).

 

Saranno presenti al sit-in Nathalie Pisano (segretaria Associazione Aglietta) e Giulio Manfredi (Comitato nazionale Radicali Italiani), che hanno dichiarato:

 

La Lista Bonino-Pannella chiuse la campagna elettorale delle scorse regionali di fronte alla sede del Corecom, richiedendo che venissero messi online tutti i dati relativi al monitoraggio dell’emittenza radiotelevisiva piemontese rispetto agli spazi concessi alle forze politiche. Richiesta rimasta lettera morta. E’ sufficiente una veloce comparazione del sito del Corecom con quello dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) per rendersi conto dell’inadeguatezza quantitativa e qualitativa dei dati e delle informazioni presenti nel primo.

 

Manifesteremo anche per richiedere le dimissioni dal Corecom dell’avvocato Luca Procacci, il legale del Presidente Cota. L’art. 3 della legge istitutiva del Corecom

(L. R. n. 1/2001) prescrive che gli otto componenti del Corecom devono essere scelti “tra persone che diano garanzia di assoluta indipendenza dal sistema politico istituzionale”. Che indipendenza può sbandierare l’avv. Procacci se addirittura la sua parcella per l’assistenza legale a Cota sui ricorsi elettorali è stata deliberata dalla Giunta Regionale?

 

Esattamente un anno fa il TAR del Piemonte destituì Massimo Negarville da presidente del Corecom e Luca Volpe da componente perché il primo legato alla politica e il secondo incompetente. Negarville no, Procacci sì ?!

 

 

Per approfondimenti:

 

http://www.consiglioregionale.piemonte.it/corecom/

 

http://www.agcom.it/SearchTematica.aspx?idM=54

 

 



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail