Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
gio 13 dic. 2018
  cerca in archivio   NOTIZIE
DALAI LAMA: «BENE IL NO DI PAVAROTTI AI CINESI»

6 giugno 2000

Dichiarazione di Paolo Pietrosanti, consigliere generale del PR:

Roma, 6 Giugno 2000

"La Cina mostra ancora una volta il suo volto più sgradevole. Il più grande paese comunista non può accettare che le grandi democrazie occidentali denuncino in ogni sede le gravi violazioni dei diritti umani nel Tibet occupato, costate la vita a migliaia di persone.

L'Ambasciatore cinese in Italia, secondo quanto si apprende dai giornali, non ha esitato ad esercitare pesanti pressioni su Luciano Pavarotti per impedire che la sua manifestazione musicale fosse aperta dal Dalai Lama. E' una consuetudine degna di un paese autoritario con il quale, purtroppo, l'Italia non cessa di avere un rapporto privilegiato, pragmatico e affarista, dimentico del massacro di Tien An Men e del mancato rispetto di fondamentali diritti civili e politici.

Per quanto possa apparire singolare, Pavarotti offre di noi con questa scelta una immagine migliore del nostro Governo e della nostra politica".



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail