Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 24 lug. 2024
  cerca in archivio   NOTIZIE
Calendario fitto di appuntamenti per i Radicali Friulani
Cgil, Uil, Ds e Rifondazione Comunista i primi ad aderire al Comitato Promotore sui referendum a Udine

19 marzo 2005

• di Gianfranco Leonarduzzi, membro Comitato Nazionale Radicali Italiani

Un calendario fitto di incontri, dibattiti, tavoli itineranti e cortei, caratterizzerà l'attività dei radicali friulani in vista dell'appuntamento referendario. Mercoledì prossimo verrà formalizzata presso la sede della Cgil di Udine, la costituzione del Comitato Promotore sui referendum. Hanno preannunciato la loro adesione esponenti della Cgil della Uil i consiglieri comunali dei diesse, rifondazione comunista e di Forza Italia. Domenica 27 marzo, giorno di massima solennità dell'anno liturgico, i Radicali Friulani manifesteranno davanti al Duomo di Udine in favore dei Montagnards, sabato 2 aprile incontro dibattito in sala Aiace su "Referendum sulla PMA, libertà di ricerca e morale relgiosa", sabato 9 , tavoli di informazione e volantinaggio sui contenuti della legge 40 e per denunciare l'atteggiamento di prevenuta ostilità del legislatore nei confronti del progresso, dell'istruzione e dell'indipendenza. Constatata l'urgenza e l'importanza dei referendum è stato deciso che, dalla prossima settimana e fino alla data del voto referendario, si terranno riunioni con cadenza settimanale o bi-settimanale presso le sedi della 4a e della 1a circoscrizione di Udine. 



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail