Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
sab 20 lug. 2024
  cerca in archivio   NOTIZIE
Friuli: ormai il Vescovo e i parroci intervengono su tutto, si spazia dalla sanità all'elettrodotto

19 dicembre 2005

"Ormai  scendono  in  piazza  come  i  no  global,   non c'è  rivolta  popolare  che  non  goda  dell'approvazione  dei  sacerdoti.  A  questo  siamo  giunti  in  Friuli, contaminato  dall'epidemia  della  Val  Susa, a causa di  un  progetto di  costruzione  di  un  elettrodotto finalizzato  all' acquisizione  di enegia  elettrica dall'Austria. E' accaduto  nei  giorni scorsi  quando  il  vescovo  di  Udine, monsignor  Brollo  si  è  recato  a  Tolmezzo  per  manifestare  e  scagliarsi contro  il  progetto, contro  la  regione, contro lo  sviluppo  economico della zona , contro il  progresso industriale. Un  linguaggio  inconsueto da  vero  comiziante. Sono  passati  molti  anni  dalla  Mater  et  Magistra,  eppure  per  mons.  Brollo  pare  che  il  tempo  si  sia  fermato  a quando  "bisognava  anteporre  i  valori  dello  spirito  al  progresso  economico", ovvero  quarant'anni  fa.  In pratica  siamo tornati  alla  chiesa  del  potere  temporale, interventista, autoritaria e  giudicante. Naturalmente  il  vescovo , già  che  c'era,  non  ha  mancato  di  sollecitare  i  presenti a  continuare   la   lotta  per  l'istituzione  di  una  nuova  provincia  della  Carnia.  Un  piccolo  saggio  dell'impegno  della  diocesi  in  politica."
 
Gianfranco  Leonarduzzi    membro  del Comitato  Radicali  Italiani  


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail