Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
sab 20 lug. 2024
  cerca in archivio   NOTIZIE
San Quirino verso il voto
candidati si presentano: il centro-sinistra anticipa la civica di Della Mattia

SAN QUIRINO, 8 marzo 2006

• MESSAGGERO VENETO – Pordenone

di (l.v.)

Sta entrando nel vivo la campagna elettorale di San Quirino.

Dopo la conferma della data di presentazione della lista civica che appoggia Corrado Della Mattia (in programma domenica, alle 11.30, in piazza Roma) anche il candidato del centro-sinistra, Stefano Santarossa, sta mettendo i ferri in acqua. La sua presentazione con lista e programma è in previsione sabato pomeriggio, anticipando quella del principale antagonista Della Mattia. L’ora e il luogo sarebbero ancora in fase di definizione: Santarossa avrebbe, comunque, espresso il desiderio di potersi presentare al centro culturale Verdi. Proprio il futuro di questo edificio sarebbe uno dei punti cardine del suo programma, così come il futuro degli immobili storici presenti a San Quirino.

Il Verdi costituisce, per Santarossa, un patrimonio di architettura contemporanea da salvaguardare finora sottoutilizzato dall’attuale amministrazione. Il centro-sinistra ha come obiettivo principale anche il recupero degli edifici storici di San Quirino che costituiscono uno degli elementi fondamentali da valorizzare e salvaguardare. In tal senso intende muoversi anche per quanto riguarda la riqualificazione di villa Plateo che rientra nel più vasto progetto di piazza Roma. Questione che sta animando il dibattito politico sanquirinese. «La nostra lista - ha dichiarato Santarossa - intende rimettere in discussione l’intero progetto, proponendo un attento recupero edilizio ed architettonico dell’intero comparto».

Un altro punto fermo del programma sarà la valorizzazione dell’ambiente. «Già in passato - ha sottolineato - i sanquirinesi avevano dimostrato una forte sensibilità ecologista: basti pensare all’opposizione mossa alcuni anni fa all’impianto di compostaggio nei Magredi». Santarossa ha sottolineato che il suo programma non intende negare lo sviluppo, ma ha precisato che questo deve essere compatibile con la salvaguardia ambientale.

La lista che appoggia il candidato della Rosa nel Pugno è composta interamente da sanquirinesi e rappresenta un po’ tutti gli schieramenti che fanno capo all’Unione: Ds, Margherita, Lista Di Pietro e Rifondazione comunista.



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail