Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mer 21 ago. 2019
  cerca in archivio   NOTIZIE
Torino, 1° marzo antirazzista: una giornata di iniziative contro il razzismo e per i diritti e la dignita dei migranti.

27 febbraio 2010

Il primo marzo 2010 sarĂ  una giornata di mobilitazione nazionale per manifestare contro il razzismo ed a favore dell'affermazione dei diritti e del rispetto della dignitĂ  degli immigrati. La giornata avrĂ  come tratto distintivo il colore GIALLO.

Domenico Massano (giunta di segreteria associazione radicale Adelaide Aglietta) ed Igor Boni (segretario associazione radicale Adelaide Aglietta) hanno dichiarato:

 

“L'Associazione radicale Adelaide Aglietta condividendo le ragioni ed i principi ispiratori dell'iniziativa, aderisce al movimento nazionale e torinese Primo Marzo 2010 e organizzerà per la giornata le seguenti iniziative:

 

24 h di sciopero della fame, in continuitĂ  con l'iniziativa intrapresa a livello nazionale da Gaoussou OuattarĂ  per il rispetto della legalitĂ  sui tempi dei permessi di soggiorno, per testimoniare concretamente che il riconoscimento del valore e della dignitĂ  degli immigrati, passa necessariamente dal riconoscimento e dal rispetto dei loro diritti. All'iniziativa hanno aderito numerosi esponenti e militanti radicali.
h. 16.00 Sit in giallo davanti alla Prefettura di p. Castello con lancio palloncini gialli (h.16,30) per la denuncia delle violazioni dei diritti degli immigrati (CIE, permesso di soggiorno, diritti dei rifugiati, reato di clandestinitĂ , ...).
h. 21.00 Seminario “Torino e i rifugiati politici” presso la sede dell'associazione radicale Adelaide Aglietta, in via Botero 11/f., con interventi di Igor Boni e Domenico Massano (associazione radicale Adelaide Aglietta), Marco Melano (ASGI), Diego Castagno (vice Pres. circ 8), Gianluca Saiu (circolo Dravell), e proiezione del breve docufilm "look back" sull'ex clinica san paolo con il regista Marco Iozzo.

 

L'associazione radicale Adelaide Aglietta parteciperà, inoltre, al volantinaggio dalle 06.00 alle 08.00 davanti agli uffici della questura in corso Verona ed al “Presidio” che si terrà dalle ore 17.00 davanti alla stazione di Porta Nuova, promossi ed organizzati dal Coordinamento torinese migranti e realtà antirazziste (http://1marzotorinese.ning.com/), ed alle altre iniziative organizzate nel corso della giornata (www.primomarzo2010.it).

 

L'elenco completo delle iniziative della giornata e degli aderenti allo sciopero della fame è sul sito dell'associazione www.associazioneaglietta.it, e nel corso della giornata varie iniziative verranno documentate in diretta grazie alla nuova WEB TV Radicale (www.boninopannella.it/webtv)”

 

 

 

 



IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail