Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
gio 18 lug. 2019
  cerca in archivio   NOTIZIE
MILLION MARIJUANA MARCH DI ROMA: I RADICALI CI SARANNO.ANCHE SE SGRADITI...

4 maggio 2002

MILLION MARIJUANA MARCH DI ROMA: I RADICALI CI SARANNO.ANCHE SE SGRADITI AGLI ORGANIZZATORI DEL FORTE PRENESTINO.
OPERAZIONE “VERITA’” SULL’ANTIPROIBIZIONISMO IN ITALIA.


Il Partito Radicale Transnazionale e i Radicali Italiani saranno presenti alla Million Marijuana March di Roma che, in Italia, è organizzata da “Mefisto” e dal “Forte Presenestino”. Se a New York i radicali potranno prendere la parola all’inizio e alla conclusione della marcia, coordinata dai promotori internazionali dell’evento, a Roma, i centri sociali fanno sapere che la presenza dei radicali è “sgradita”.

Noi comunque ci saremo – dichiara Rita Bernardini – presidente di Radicali Italiani. Ci saremo con il segretario Daniele Capezzone, con gli eurodeputati della lista Bonino Maurizio Turco, Marco Cappato e Benedetto Della Vedova, con Yasha Reibman primo firmatario della mozione sulla marijuana terapeutica approvata dal Consiglio Regionale della Lombardia. Ci saremo con gli studenti promotori della lista antiproibizionista che si presenta alle elezioni on line del Consiglio Europeo degli studenti. Faremo un volantinaggio di informazione sull’antiproibizionismo in Italia: un’operazione verità per questi “impuniti” del Forte Prenestino “okkupato” dove si coltiva e si vende la marijuana con il permesso delle forze dell’ordine che non intervengono sulla sistematica violazione della legislazione italiana. Da parte nostra, mentre ci autodenunceremo per la disobbedienza civile di ieri sulla marijuana terapeutica che abbiamo ceduto a due malati di glaucoma, denunceremo a nostra volta la Procura e la Questura di Roma che, pur essendo state avvisate per tempo, non ci hanno arrestato come previsto dalle norme in vigore che da trent’anni lottiamo per cambiare.

Roma, 4 Maggio 2002


IN PRIMO PIANO







  stampa questa pagina invia questa pagina per mail