Radicali.it - sito ufficiale di Radicali Italiani
Notizie Radicali, il giornale telematico di Radicali Italiani
cerca [dal 1999]


i testi dal 1955 al 1998

  RSS
mar 11 ago. 2020
Archivi radicali SELECT * from cms_document LEFT JOIN cms_cat_doc on cms_document.id=cms_cat_doc.iddocument . WHERE MATCH (doc_keys) AGAINST ('":fermo di polizia:"' in boolean mode) order by doc_date DESC
  RISULTATI DELLA RICERCA
  18 elementi trovati, pagina 1 di 1
  
   1 dicembre 1993 - - di: Casanova Antonio Glauco
I "discorsi-fiume" al Parlamento italiano
I "discorsi-fiume" al Parlamento italiano di Antonio Glauco Casanova SOMMARIO: Analisi storica del "diritto alla
parola" (cioè dell'ostruzionismo) nel parlamento italiano. Divisa in due paragrafi, il primo dei quali prende in
  
   15 settembre 1983 - - di: Pannella Marco
UNA SFIDA VINCENTE
UNA SFIDA VINCENTE di Marco Pannella SOMMARIO: L'intervento di Marco Pannella nel dibattito generale alla Camera dei
deputati (seduta del 15 settembre 1983) sulla richiesta di autorizzazione a procedere contro il deputato Tony Negri,
  
   22 marzo 1982 - - di: Sciascia Leonardo
Tortura: interrogazione parlamentare di Leonardo Sciascia
Tortura: interrogazione parlamentare di Leonardo Sciascia SOMMARIO: Con riferimento ad una intervista, pubblicata da
"La Repubblica", ad un "innominato investigatore" della polizia che ha ammesso la pratica della tortura, interroga il
  
   3 marzo 1981 - - di: Sciascia Leonardo
Il Belice e il terremoto. Un senso di irrealtà
Il Belice e il terremoto. Un senso di irrealtà di Leonardo Sciascia SOMMARIO: L'intervento di Leonardo Sciascia,
deputato del gruppo parlamentare radicale, effettuato il 3 marzo 1981 alla Camera dei deputati nel corso del dibattito
  
   27 febbraio 1981 - - di: Salvadori Massimo
Quel vecchio copione radicale
Quel vecchio copione radicale di Massimo L. Salvadori SOMMARIO: I radicali sono "folklore politico" oppure "gli
intransigenti tutori delle nostre libertà"?. Essi parlano ormai come "ispirati profeti" "a fronte di un sistema politico"
  
   21 febbraio 1981 - - di: Pasquino Gianfranco
Che cosa hanno da perdere radicali e socialisti
Che cosa hanno da perdere radicali e socialisti di Gianfranco Pasquino SOMMARIO: Cessato l'ostruzionismo radicale sul
fermo di polizia, inizia la campagna referendaria, che avrà ripercussioni politiche sui rapporti tra radicali e
  
   11 febbraio 1981 - - di: Baget Bozzo Gianni
Tra Craxi e Pannella non mettere il dito
Tra Craxi e Pannella non mettere il dito di Gianni Baget Bozzo SOMMARIO: Grave viene giudicata la decisione della Corte
Costituzionale di escludere "la parte maggiore e migliore" dei referendum radicali. Il referendum è stata "una risposta
  
   9 febbraio 1981 - - di: Sciascia Leonardo
OSTRUZIONISMO RADICALE: UNA DICHIARAZIONE DI LEONARDO SCIASCIA.
OSTRUZIONISMO RADICALE: UNA DICHIARAZIONE DI LEONARDO SCIASCIA. NON SONO IN DISACCORDO CON IL GRUPPO RADICALE
SULL'OSTRUZIONISMO AL FERMO DI POLIZIA. SONO PIUTTOSTO INCAPACE, FISICAMENTE E MENTALMENTE A SOSTENERLO. di Leonardo
  
   1 febbraio 1980 - - di: Partito Radicale
NO! al ricatto del terrore
NO! al ricatto del terrore (Volantino diffuso dal Partito radicale per denunciare le nuove misure di rafforzamento
delle pene e dei poteri di polizia e di prolungamento della carcerazione preventiva in discussione al Parlamento) Dopo
  
   23 gennaio 1980 - - di: Sciascia Leonardo
Intervento alla Camera sul fermo di polizia
Intervento alla Camera sul fermo di polizia di Leonardo Sciascia SOMMARIO: Dichiara di sentirsi "sgomento" quando
constata che tra l'Aula del parlamento e il Transatlantico si realizza una "doppiezza tra il dire e il fare e tra il dire
  
   26 maggio 1978 - - di: Notizie radicali
(4) Legge "Reale" - '75: il PCI diceva no
(4) Legge "Reale" - '75: il PCI diceva no SOMMARIO: Come è cambiata la posizione del Pci a far data dal governo di
"unità nazionale" lo si può verificare attraverso questo collage di dichiarazioni, interventi parlamentari, articoli su
  
   1 marzo 1978 - - di: Barile Paolo
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (4) Realtà politica e realtà
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (4) Realtà politica e realtà costituzionale nelle attuali tendenze legislative
in materia di referendum e ordine pubblico di Paolo Barile SOMMARIO: Due questioni vengono essenzialmente affrontati nel
  
   1 marzo 1978 - - di: Bricola Franco
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (5) Ordine e democrazia nella
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (5) Ordine e democrazia nella crisi (a proposito delle più recenti tendenze
normative in materia ti tutela dell'ordine pubblico) di Franco Bricola SOMMARIO: Due questioni vengono essenzialmente
  
   1 marzo 1978 - - di: Neppi Modona Guido
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (23) Astrattismo illuministic
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (23) Astrattismo illuministico e questioni in tema di disciplina dell'ordine
pubblico di Guido Neppi Modona SOMMARIO: Due questioni vengono essenzialmente affrontati nel corso del convegno, quella
  
   1 marzo 1978 - - di: Pecorella Gaetano
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (26) Il dilemma penale: garan
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (26) Il dilemma penale: garantismo o realpolitik? di Gaetano Pecorella
SOMMARIO: Due questioni vengono essenzialmente affrontati nel corso del convegno, quella dell'istituto del referendum che
  
   1 marzo 1978 - - di: Gruppo parlamentare radicale
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (33) Appendice I - Assassinio
REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE: (33) Appendice I - Assassinio della Costituzione? Libro bianco a cura del
Gruppo parlamentare radicale ("REFERENDUM ORDINE PUBBLICO COSTITUZIONE", Rispondono i giuristi. Atti del convegno
  
   18 ottobre 1977 - - di: Mellini Mauro
IL 'FERMO DI POLIZIA'
IL 'FERMO DI POLIZIA' 3/01839 - CAMERA - INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE PRESENTATA DA MELLINI (PR) IL 18.10.77 (SEDUTA
N. 200) *** ITER IN CORSO *** MINISTRO DELEGATO : INTERNO DESTINATARI: INTERNO, GIUSTIZIA SINTESI: SUI PERICOLI CHE
  
   16 luglio 1977 - - di: Spadaccia Gianfranco
Battere la logica della guerra civile
Battere la logica della guerra civile Contro gli accordi di regime di Gianfranco Spadaccia SOMMARIO: L'accordo di
sostegno al governo realizzato da Dc, Psi, Pli, Pri, Psdi e Pci consente per la prima volta alla Democrazia cristiana di
  
  
  durata ricerca: 00:00 nuova ricerca